Roma dall’alto

Roma dall’alto

Un’emozionante vista della città dall’alto, prima di un tuffo nei suoi vicoli e piazze.

Quale  modo migliore di conoscere una città se non iniziando da una visione panoramica d’insieme?

Saliremo fin sulla sommità del Vittoriano, moderno monumento-simbolo di Roma e dell’Italia. L’ascensore panoramico ci porterà fino a 80 metri di altezza e da lì si potrà ammirare l’estensione di tutto il territorio romano: dalle cupole barocche e dagli edifici dell’antichità nel centro storico, lo sguardo si posa sull’architettura moderna dell’Eur, si spinge fino ai Colli Albani e alla collina di Monte Mario e, nelle giornate più limpide, raggiunge il mare. Una vista emozionante che permette di comprendere come il tessuto urbano si sia sviluppato, dove si trovano i monumenti e i quartieri più noti, come è caratterizzato il territorio circostante la città.

Dopo aver ammirato il panorama a 360°, potrete scegliere il monumento che più stimola il vostro interesse o attrae la vostra curiosità, tra quelli da me proposti. Quindi, ci caleremo nella città sottostante e passeggiando tra le vie e piazze raggiungeremo la meta scelta.

No Images.
Please upload images in images manager section. Click on Manage Images button on the right side of the gallery settings.

    Prenota

    Disabili
    No

    Questo formulario non garantisce la prenotazione e serve solo a fare una richiesta di prenotazione. Entro 72 ore, vi confermerò la disponibilità via e-mail. Controllate per favore nella casella dello spam.

    DETTAGLI

    Luogo
    Vittoriano, vicoli e piazze del centro di Roma
    Durata della visita
    Visita panoramica con tour itinerante di circa 3 ore.
    Tariffa
    140,00 euro (costo globale e non a persona). La tariffa non comprende l’ingresso all’ascensore panoramico. ●Intero 7,00 euro ●Ridotto: 3,50 euro da 10 a 18 anni dell’UE ●Gratuito: fino a 10 anni e per disabili con accompagnatori
    Informazioni
    La terrazza del Vittoriano si raggiunge percorrendo una serie di scale e utilizzando l’ascensore panoramico nell’ultimo tratto. Per questo motivo, il percorso è adatto a chi ha buone gambe e comode scarpe! La visita può essere svolta anche da persone disabili, in tal caso l’accesso alla terrazza panoramica seguirà un percorso diverso.
    Suggerimenti
    ---